Pubblicato da: mida999 | settembre 18, 2009

Spazio: scoperto pianeta simile alla Terra a 500 anni luce

Il più piccolo pianeta mai scoperto fuori dal sistema solare ha una superficie rocciosa e ha la stessa densità della Terra. Secondo i dati forniti da un gruppo di ricercatori svizzeri, l'”esopianeta” ribattezzato CoRoT-7b dal nome del telescopio che lo aveva individuato per la prima volta a febbraio, rientra nella categoria delle “super-Terre”.

Ma la sua particolarità, rispetto alla decina di pianeti con queste caratteristiche già individuati, è che è molto più piccolo (e’ 1,7 volte la Terra) e la sua orbita dista soli 2,5 milioni di chilometri dalla stella e impiega 20 ore a compiere una rotazione completa. >In più ha una supeficie rocciosa simile a quella terrestre, anche se le sue temperature massime di 1000-1.500 gradi non permetterebbero lo sviluppo di forme di vita.

Le misurazioni, secondo quanto riporta l’Astronomy and Astrophysics Journal, sono state effettuate con un dispositivo chiamato Harps collegato al telescopio dell’Osservatorio europeo del sud a La Silla, in Cile. “Questa è la scienza al massimo delle sue potenzialità”, ha commentato l’astronomo svizzero Didier Queloz, a capo della squadra di astronomi che ha realizzato lo studio sull’esopianeta che dista 500 anni luce dalla Terra.

Finora sono stati scoperti circa 330 pianeti in orbita attorno alle stelle al di fuori dal sistema solare, molti dei quali sono giganti gassosi con caratteristiche simili a Nettuno, che ha una massa di 17 volte superiore alla Terra. –

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: