Pubblicato da: mida999 | ottobre 4, 2009

Punto d’impatto

Continua la marcia d’avvicinamento per la Nasa al 9 ottobre,giorno prestabilito per l’impatto del razzo Centauro con la superficie lunare,nell’ambito dell’esperimento che mira all’osservazione ed all’analisi spettroscopica di particelle di acqua all’interno della nube di materiale espulso.In quest’ottica è stata presa la decisione di spostare l’obiettivo in una diversa posizione all’interno di una piccola valle dal cratere Cabeus A al limitrofo Cabeus.Come già comunicato Cabeus mostra di possedere la più alta concentrazione di idrogeno presente al polo sud lunare.Il nuovo sito prescelto attraverso i rilevamenti strumentali forniti dalla sonda Kaguya JAXA ed il LOLA(altimetro laser lunare orbitale)installato a bordo della LRO(Lunar Reconnaissance Orbiter)permetterà alla luce solare di illuminare la nube ad una quota più elevata anche grazie al contrasto dell’ombra di una collina di grandi dimensioni formata dalla cresta di Cabeo.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: