Pubblicato da: mida999 | ottobre 13, 2009

Nuovo anello per Saturno

Lo Spitzer Space Telescope ha scoperto un enorme anello attorno a Saturno,di gran lunga il più esteso tra quelli del gigante gassoso.E’ situato ai confini del sistema del pianeta,con un’orbita inclinata di 27 gradi rispetto al piano principale.E’ formato da un sottile strato di ghiaccio e particelle di polvere.Gli occhi ad infrarossi dello Spitzer,lanciato nel 2003 ed attualmente in orbita intorno al sole a 107 milioni di km. dalla terra, sono stati in grado di individuare il suo pur tenue bagliore .Si suppone che una delle lune più esterne,Phoebe,possa aver fornito il materiale costituente dell’anello che partendo da circa sei milioni di km.di distanza dal pianeta si estende fino a 12 milioni di km. dallo stesso.La stretta relazione tra l’anello ed il satellite sembra essere corroborata dall’identica rotazione intorno a Saturno rispetto alle altre lune ed anelli che si muovono in direzione opposta.Gli astronomi ipotizzano che le molteplici collisioni di Phoebe con comete ed asteroidi abbiano generato la cintura di pulviscolo in un processo creativo simile a quello di stelle con dischi polverosi di detriti planetari.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: