Pubblicato da: mida999 | febbraio 14, 2010

Missione STS 130 : Node 3 e Cupola per la ISS

Dopo il decollo notturno dello Shuttle Endeavour avvenuto il 08.02.10 dal  Kennedy Space Center in Florida  e l’attracco alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) due giorni dopo, è entrata nel vivo la missione STS 130 con l’installazione del modulo Node 3 (Tranquillity) e della Cupola,  progettati e costruiti dalla Thales Alenia Space Italy sulla base della precedente esperienza acquisita con l’ASI (Agenzia Spaziale Italiana),che di fatto completano il programma europeo di sviluppo della ISS. .Con il Nodo-3 la ISS  avrà a disposizione maggiore spazio per gli astronauti e le apparecchiature. La Cupola è il modulo di osservazione dalla struttura a finestra più grande e complessa mai lanciata nello spazio e troverà la sua collocazione sulla porta del Nodo-3 rivolta verso la Terra. Potrà rivelarsi un punto prezioso di osservazione della Terra oltre ad essere la collocazione ideale per gli strumenti dedicati allo studio dei fenomeni atmosferici responsabili del cambiamento climatico.Come modulo pressurizzato maggiormente sviluppato rispetto alla progettazione originale offre molte funzionalità aggiuntive.Potrà alloggiare apparecchiature sofisticate per gli equipaggi, alcune delle quali trasferite dal laboratorio statunitense Destiny, incrementando lo spazio per il laboratorio scientifico.Il Nodo-3 sarà il modulo che garantirà la sopravvivenza per tutta la Stazione, in quanto provvederà alla rimozione del diossido di carbonio, producendo ossigeno e riciclando l’acqua. Ospiterà un gabinetto supplementare e apparecchi per la ginnastica per i sei membri dell’equipaggio.La Cupola verrà utilizzata dall’equipaggio per il funzionamento del braccio robotico della Stazione, monitorare gli attracchi del veicolo di trasferimento automatizzato (ATV) e di altri veicoli oltre a facilitare le passeggiate spaziali ed eseguire altre osservazioni scientifiche. Svolgerà inoltre un’importante funzione come spazio panoramico di rilassamento: una delle esperienze più incredibili a bordo della Stazione Spaziale è infatti quella di ammirare la Terra o guardare le stelle.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: