Pubblicato da: mida999 | settembre 9, 2010

Due asteroidi sfiorano la Terra

Due asteroidi di parecchi metri di diametro ed in orbite indipendenti sono transitati a breve distanza dalla Luna e la Terra mercoledì 8 settembre. Il Catalina Sky Survey vicino a Tucson in Arizona ha scoperto entrambi gli oggetti la mattina del 5 settembre nel corso del monitoraggio di routine dei cieli. Il Minor Planet Center di Cambridge, Massachusetts, ricevute le osservazioni nella giornata di domenica  ha determinato l’orbita preliminare ed ha concluso che sarebbero passati in vicinanza della Luna circa tre giorni dopo Il Near Earth Asteroid 2010 RX30, stimato di una grandezza di circa 10-20 metri è passato entro 0,6 distanze lunari dalla Terra (circa 248,000 km) alle 9:51 ora di Greenwich standard mentre il secondo oggetto, 2010 RF12, di dimensioni apprssimativamente di 6-14 metri a 0,2 distanze lunari (79 mila km) poche ore dopo alle 21:12 ora di Greenwich standard.Intanto la Nasa continua a catalogare gli asteroidi con grande attenzione, specie quelli più vicini alla Terra (chiamati Near-Earth Objects, Neo). Dopo  sei anni di operazioni nelle quali gli strumenti del telescopio spaziale Spitzer hanno operato a bassa temperatura,si è passati ora ad una modalità di funzionamento diversa, nella quale la strumentazione lavorerà a temperature più elevate: in questa modalità si stanno osservando circa 700 asteroidi,catalogando le loro caratteristiche individuali per determinarne la composizione e le dimensioni ed il programma per il prossimo anno  prevede l’osservazione di altri 600 oggetti di questa tipologia.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: