Pubblicato da: mida999 | novembre 25, 2010

L’esperimento Alpha

Esiste una differenza tra materia ed antimateria?L’esperimento ALPHA condotto al CERN ha permesso di compiere un importante passo avanti nello sviluppo di tecniche per comprendere uno dei più grandi misteri della scienza.Atomi di antimateria(38 atomi di anti-idrogeno) sono stati prodotti in laboratorio ed ‘imprigionati’ utilizzando potenti e complessi campi magnetici che, confinando la carica di antiprotoni e positroni, ne hanno esteso la limitata aspettativa di vita impedendone il contatto con la materia ordinaria.Questo sviluppo apre la strada a nuove metodologie di misurazione dettagliata dell’anti-idrogeno e permetterà agli scienziati di confrontare materia ed antimateria.Un positrone ed un antiprotone formano il tipo più semplice di antiatomo/anti-idrogeno. Tuttavia formare un unico sistema atomico da queste due antiparticelle non è un’impresa facile in quanto l’antimateria si annichilisce immediatamente quando viene in contatto con la materia ordinaria.Il Big Bang avrebbe dovuto produrre materia e antimateria in quantità uguali.Tuttavia sappiamo che il nostro mondo è fatto di materia: l’antimateria sembra essere scomparsa.La comprensione di questa asimmetria tra materia ed antimateria è di enorme importanza in fisica ed astronomia.Per scoprire cosa sia successo gli scienziati indagano per capire se una piccola differenza nelle proprietà della materia e dell’antimateria abbia potuto creare la condizione attuale.L’esperimento ALPHA ha dimostrato che sia possibile trattenere gli atomi di anti-idrogeno in questo modo per circa un decimo di secondo, un tempo “abbastanza a lungo” per consentirne lo studio.”Per motivi che nessuno comprende ancora la natura ha escluso l’antimateria.Il dispositivo ALPHA che contiene stabilmente atomi neutri di antimateria ci spinge a lavorare con maggior determinazione per svelarne i segreti” ha affermato Jeffrey Hangst dell’ Università di Aarhus in Danimarca,portavoce del gruppo di ricerca.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: